Pavimento per garage? Ecco quali materiali utilizzare

Pavimento per garage? Ecco quali materiali utilizzare

Stai cercando il giusto materiale da costruzione per il tuo pavimento per garage? Stai cercando una soluzione economica? Ecco l’articolo che stavi cercando!

Molto spesso si sottovaluta l’importanza del pavimento per garage. Un box auto è un ambiente sottoposto al traffico di automobili e deve sopportare la temperatura degli pneumatici e la pressione di carichi onerosi. Un buon pavimento per garage deve essere allora stabile e resistente e non sempre il cemento e i classici materiali possono garantire tutta questa integrità. Ultimamente, il mercato per questi rivestimenti si è spostato verso nuove soluzioni e nuovi materiali innovativi che consentono grandi prestazioni a costi contenuti e grande praticità di posa. Prima di scoprire di quali materiali stiamo parlando, scopriamo quali caratteristiche deve avere un buon pavimento per il box auto:

  • Deve essere resistente all’usura e alla polvere
  • Deve essere dotato di elementi antiscivolo
  • Deve essere carrabile, la macchina deve passarci sopra senza alcun problema
  • Molto spesso capita di dover fare lavori in garage sulla propria macchina; le perdite di olio sul pavimento e la creazione di macchie è un problema. Perciò dovrà essere idrorepellente e antimacchia.
  • Deve avere un sottofondo elastico per assorbire le vibrazioni prodotte dal traffico di veicoli
  • Deve disporre di proprietà ignifughe e antislittamento

Come anticipato già nel titolo scopriamo quali materiali si possono utilizzare per realizzare un buon pavimento per garage.

Pavimento per garage in resina

Le resine per i pavimenti si possono applicare su un nuovo massetto in calcestruzzo o su un vecchio rivestimento. A seconda delle esigenze (ad esempio per evitare di modificare gli infissi) possono essere stese a strati che vanno da 3 mm a 1 cm. La maggior parte delle resine in commercio sono poliuretaniche o epossidiche, caratterizzate da una posa veloce ed offrono tanti colori ed una buona resistenza a macchie e umidità. I pavimenti in resina sono a base d’acqua perciò sono molto più ecologici rispetto ad altri.

I pavimenti in resina cementizia sono molto resistenti sia all’abrasione che all’umidità perciò sono funzionali per questa destinazione d’uso.

Pavimento per garage in cemento

I pavimenti in cemento sono in assoluto i più adatti per le superfici carrabili, essendo estremamente resistenti all’usura da carico (resistono anche a diverse tonnellate di peso), all’abrasione e alle macchie. Una pavimentazione in cemento di spessore medio (circa 8 cm) ha un costo di circa 45 euro/mq. Ad alzare ulteriormente il prezzo possono essere eventuali rivestimenti corazzanti, antimacchia o antiscivolo, oppure finiture particolari come la lucidatura. Per garage di piccole dimensioni (30-50 mq) il costo non si calcola al mq, ma si fa solitamente un forfait. La particolarità di questi rivestimenti, infatti, è che costano di meno mano a mano che aumenta la metratura da rivestire.

Pavimento per garage in gres porcellanato

I pavimenti per garage in gres vengono realizzati con speciali piastrelle carrabili spessorate, alte tra gli 1 e 3 cm. Le piastrelle in gres sono adatte ad ambienti come box auto con angolo lavanderia o una piccola rimessa attrezzi in cui c’è bisogno di una grande facilità di pulizia e di un pavimento che non assorba macchie di olio e di grasso. I prezzi delle piastrelle in gres carrabili, che possono essere dotate anche di bolli antiscivolo, va dai 20 euro in su.

Pavimento per garage in PVC

Il Pvc (cloruro di polivinile) è un composto plastico utilizzato per centinaia di applicazioni diverse, tra cui i rivestimenti. È ignifugo, resistente all’acqua, leggero, fonoassorbente, facile da posare, antiscivolo e antimacchia oltre che essere molto versatile.

Le piastrelle in Pvc autoposanti permettono di realizzare in poco tempo pavimenti fai da te, grazie alla posa ad incastro facendo risparmiare molti soldi da destinare alla manodopera. Questi pavimenti sono prodotti con lo spessori che vanno dai 4 ai 7 mm. Sono perfetti per il garage in quanto hanno un’ottima resistenza e sono carrabili. Le piastrelle in PVC per garage, oltre che essere ad incastro sono presenti sul mercato anche termosaldabili.

mockup-martellata5009

Stai cercando la soluzione più economica? Il PVC è quello che cerchi!

Il PVC è la soluzione più economica tra tutte quelle elencate. Come abbiamo visto è ignifugo, resistente all’acqua, facile da posare, antiscivolo e antimacchia. Insomma, dispone tutte le caratteristiche e le proprietà che servono per rendere il pavimento per garage sicuro e funzionale.

La vera caratteristica per questa tipologia di rivestimento è il costo. Come vedremo, la scelta di questo materiale vi farà abbattere il costo della posa in quanto non vi servirà aiuto da esperti e soprattutto ha un costo molto più basso rispetto agli altri materiali che qualitativamente offrono meno.

pavimenti-pvc-garage-1

È possibile rivestire il pavimento per garage usurato senza rimuoverlo?

Certo che si! Grazie alle piastrelle in PVC potrete farlo! Questo comporterà un risparmio non indifferente sui costi della realizzazione del vostro garage. Prima di poter rivestire il pavimento del box auto con le piastrelle in PVC e risparmiare sui costi bisogna verificare ed eventualmente modificare alcune caratteristiche della pavimentazione del garage affinché potrete iniziare la posa delle piastrelle:

  • Disporre di una superficie stabile; questa non deve presentare piastrelle o parti instabili
  • La superficie deve essere pulita; non ci dovranno essere residui di sporco o di polvere
  • Non deve essere presente umidità e la superficie deve essere assolutamente asciutta; qualora fosse presente umidità, si dovrà prima intervenire per risolvere i problema e poi posare le piastrelle in PVC
  • La superficie d’appoggio deve essere dura; I vecchi cassetti possono sfarinarsi e deteriorarsi, perciò, anche in questo caso si dovrà prima intervenire per risolvere il problema per poi posare le piastrelle.
  • La superficie d’appoggio deve essere integra e non deve disporre di parti mancanti.

Dopo aver appurato che la pavimentazione preesistente sia in buone condizioni, così come elencate, potrete iniziare la posa della piastrelle in PVC. La fase di posa è davvero rapida e agevole in quanto le piastrelle in PVC sono facilmente assemblabili tra di loro.

I pavimenti in PVC sono una vera e propria rivoluzione nel campo dell’edilizia; oltre essere perfetti per il garage, i pavimenti in PVC sono ideali per rivestire capannoni, magazzini, officine, cantine, ma anche palestre, scuole e negozi.

Scegli le piastrelle per Garage di PVC Idea per una posa semplice e un prodotto resistente e duraturo nel tempo! Visita lo Shop Online o chiamaci al numero verde gratuito 800 589 204 per ulteriori informazioni o per richiedere un preventivo personalizzato.

Scopri le Piastrelle in Pvc più Vendute Online

Recent Posts
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt
0